Abbiamo selezionato la spedizione in per te o Cambia nazione

Ettore Sottsass

Ettore Sottsass jr, nasce a Innsbruck nel 1917 da omonimo padre e madre austriaca. Nel 1939 si laurea in architettura al Politecnico di Torino. Architetto, designer e fotografo, Sottsass è stato una delle figure di spicco del design radicale. Nel 1957 diviene Art Director del brand Poltronova per il quale progetterà alcuni pezzi iconici di design come lo specchio Ultrafragola. Nel 1981 fonda il gruppo Memphis, un collettivo italiano di design e architettura i cui tratti distintivi erano l'uso di colori vivaci e forme geometriche dal disegno eccentrico.

I progetti di Ettore Sottsass sono caratterizzati da una forte ironia e critica sociale. Autentiche icone del design radicale.

Leggi di più
"Io sono un architetto, fotografo quindi quasi sempre qualcosa che ha a che fare con l'architettura o la città."
A inizio degli anni 80, fonda a Milano lo studio Sottsass Associati con Aldo Cibic, Matteo Thun, Marco Zanini e Marco Marabelli. Ettore Sottsass vinse tre Compassi d'Oro (1959; 1970; 1989). Tra i suoi progetti più celebri, ricordiamo la macchina da scrivere Valentine per Olivetti, progettata con Perry King, gli specchi di Dionisio per Glas Italia, il vaso in ceramica rosa Shiva per Barcelona Design. Ha collaborato con altri importanti brand come Artemide, Venini e Alessi.
Mostra come Griglia Lista

1 di 2

Pagina
per pagina
Mostra come Griglia Lista

1 di 2

Pagina
per pagina