La necessità di accendere il computer e lavorare da casa può sopraggiungere all’improvviso e trovarci impreparati. La storia recente ci ha insegnato che lo smart working necessita della giusta organizzazione e quando si tratta di predisporre, tra le pareti di casa, l’area destinata al lavoro, può essere difficile individuare lo spazio adatto. Spesso nella progettazione originaria della casa è assente l’angolo ufficio ed ecco che il tavolo da pranzo, o peggio, quello della cucina, diventano scrivania, o addirittura, talvolta, ci si accontenta del divano. Niente di più sbagliato: se davvero vogliamo lavorare in modo smart e dunque agile ma efficiente, è importante trovare lo spazio per la scrivania. Del resto, le aziende hanno saputo tradurre l’esigenza di creare un angolo studio anche laddove non era previsto e propongono una serie di soluzioni dalle dimensioni contenute ma dal design curatissimo, con una sapiente scelta dei materiali e dello stile. Insomma piccoli gioielli di bellezza e funzionalità che rendono più interessante e finalmente utile lo spazio domestico, anche quando questo deve temporaneamente trasformarsi in ufficio. Uno degli aspetti fondamentali di questi arredi è proprio la capacità di camuffarsi, di essere presenti nel contesto arredativo ma non invadenti, senza snaturare l’atmosfera sofisticata ma familiare di un interno domestico.

1. Iper essenziale: Nes  di Jasper Morrison  per  Vitra

Nes by Vitra

La postazione di lavoro pensata da Jasper Morrison per Vitra è totalmente dinamica: si adatta a qualsiasi tipo di seduta grazie all’altezza regolabile, e al piano inclinabile. Si ispira ai tradizionali leggii ma è pensata per i moderni laptop. Realizzata in acciaio, con finiture in diversi colori, si sposta facilmente per portare dove vogliamo la nostra postazione di lavoro.

2. FJU  di Kaschkasch per  Living Divani

Una buona alternativa è lo scrittoio a parete. Fju (in copertina) è un piano di lavoro essenziale, che aperto funge da scrivania e chiuso da scaffale contenitore. La superficie è larga 90 centimetri e profonda 45 centimetri, il piano è ancorato a un supporto a muro da cui si ribalta per assumere la veste di scrivania oppure mensola. L’insieme è misurato, essenziale e discreto, utile ma anche bello da vedere e facile da collocare sia nel living che, ad esempio, in camera da letto.

3. Gaston  di Florence Watine per  Hartô

Gaston by Harto

Anche Gaston è una scrivania a parete con ribalta ma lo stile è completamente diverso. Giocoso, decorativo, con cassetti, tinte diverse e dettagli vivaci, come le linguette in pelle. Il fianco è triangolare e l’insieme è vagamente vintage, evocativo e cattura lo sguardo. Ma la profondità da chiuso di soli 31 centimetri lo rende discreto e facilmente collocabile.

4. Shika  di  Coedition

Shika by Coedition

Nella struttura ricorda un banco di scuola, con il caratteristico sottopiano per riporre le carte, ma nello stile è attuale, interessante ed elegante nella sua essenzialità. La sagoma arrotondata degli elementi orizzontali fanno la differenza e rendono la scrivania gentile e poco invadente. La scelta, infatti, di non avere spigoli, è significativa e si fa apprezzare.

5. Rewrite  di Gam Fratesi  per  Ligne Roset

Rewrite by Ligne Roset

Rewrite non è solo una scrivania ma un vero e proprio nido per chi, quando lavora, ha bisogno di essere protetto da qualsiasi interferenza possa giungere dal resto della casa. Partendo da questa idea Gamfratesi ha dotato la scrivania di un vero e proprio guscio, in vetroresina rivestita di gommapiuma e lana, che attutisce i rumori ma trasmette anche una sensazione di confortevole isolamento che si fa apprezzare sia negli ambienti di lavoro che in quelli domestici.

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime tendenze del design e i consigli per arredare dei nostri esperti e per non perdere le nostre esclusive promozioni riservate!

Possiamo aiutarti? Il nostro servizio di progettazione è a tua disposizione per aiutarti ad arredare la casa con un unico stile: il tuo. Contattaci via mail a hello@mohd.it o telefonando al numero +39.090.6258945.