ULTIMI GIORNI! SPEND&SAVE > RICEVI FINO A 1000€ SUL TUO ORDINE

Chiudi

Mohd portfolio: Una villa tra classico e moderno

Un ambiente arredato con gusto e competenza è un ambiente di qualità, a prescindere dallo stile che ricrea. Il buongusto permette agli spazi di assumere le identità più diverse, all’immaginazione di fluire liberamente e persino ad elementi diversi di incontrarsi in un tutto armonico ed elegante.

E’ sotto questi auspici che prende vita il progetto concepito dall’architetto Antonio Caponata, realizzato in collaborazione con il Servizio di Progettazione di Mohd. Si tratta di una villa realizzata nel milazzese, nata dalla ristrutturazione e rielaborazione di due edifici, un tempo adiacenti ma indipendenti l’uno dall’altro. Dall’unificazione delle due antiche strutture sorge oggi un moderno openspace, costruito su due piani e con attorno uno splendido giardino dal sapore mediterraneo.

Gli interni, nella gamma di colori che parte dal bianco ed attraversa tutta la scala di grigi, rispondono a un concetto di eleganza fatto di linee nette e pulite, e ad un’armonia complessiva che resiste senza perdere di fascino alla presenza di elementi appartenenti ad altri contesti. La specchiera e il tavolinetto liberty, il camino, la cupola seicentesca, creano ritmo e spezzano un altrimenti eccessiva continuità, dando vita ad un equilibrio di stili incredibilmente raffinato.

Il piano superiore è destinato alla zona notte, mentre il pianterreno è un ampio e luminoso living che esalta la magnificenza della cucina K14, realizzata nel 2007 da Norbert Wangen per Boffi. Dall’aspetto compatto e rigoroso, il modello si inserisce armonicamente sulla scia dei precedenti K11 e K12, conservandone la componibilità dei moduli. Introduce tuttavia interessanti novità, come il taglio perimetrale obliquo, che rende il piano quasi sospeso e permette l’apertura delle ante senza maniglie, evitando così di intaccare l’uniformità dell’insieme.

L'effetto monolitico è conferito anche dalla identica finitura di fianchi e ante. Il piano cottura è realizzato in acciaio, mentre per la superficie di lavoro si predilige il Corian®, un materiale brevettato dalla DuPont nel 1967, resistente al calore e ai raggi solari.

La struttura originaria della cucina è stata modificata in funzione del progetto. E’ stata aggiunta un’ampia dispensa e la penisola, separata dal blocco principale, è divenuta un elemento autonomo.

La collaborazione tra l’architetto Antonio Caponata ed il team Mohd è ormai consolidata, grazie alla competenza e alla professionalità che da ambo le parti consente un’intesa vincente su tutti i fronti, dando vita a progetti nei quali il buon gusto si unisce all’estro creativo per un risultato impeccabile.

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le ultime tendenze del design e i consigli per arredare dei nostri esperti e per non perdere le nostre esclusive promozioni riservate!

Possiamo aiutarti? Il nostro servizio di progettazione è a tua disposizione per aiutarti ad arredare la casa con un unico stile: il tuo. Contattaci via mail a hello@mohd.it o telefonando al numero +39.090.6258945.