Eero Saarinen

Eero Saarinen, figlio d’arte del noto architetto Elien e della scultrice di talento Loja Saarinen, nasce in Finlandia ma è statunitense di adozione. Si forma alla Académe de la Grande Cheumiere di Parigi e alla Yale University a New Haven (Connecticut), laureandosi nel 1934 in architettura. Nel 1937 collabora con Charles Eames, con cui progetta mobili d'avanguardia per Knoll International che lo porteranno presto al successo internazionale. La sua ricerca di nuove tecnologie nell'uso dei materiali, in particolare nello stampaggio del fiberglass ha reso le sue opere immortali. Realizza importanti progetti architettonici come il terminale della Compagnia TWA all'aeroporto JFKennedy di New York ed il Gateway Arch a Saint Louis, Missouri.