Dalle grafiche ardite di Henzel Studio e Moooi ai motivi floreali di Nanimarquina, passando per le trame raffinate di CC-Tapis: i tappeti del 2020 sono un’esplosione di creatività che racconta tutta la ricerca delle aziende e la sperimentazione dei designer. Non c’è una tendenza dominante, diversissimi tra loro, questi tappeti mettono in discussione ogni trend, perché oggi ciò che desideriamo è la personalizzazione, mentre fuggiamo dallo standard. Ed ecco che il tappeto diventa manifesto della nostra personalità, opera d’arte da mettere sul pavimento ma sempre facendosi notare. Non è più un semplice accessorio, la sua funziona è più raffinata e la sua scelta più ricercata: dal disegno alle tecniche di lavorazione, ai materiali, il tappeto si prepara ad essere l’attore principale sulla scena dei nostri interni.

Nanimarquina

Silhouette by Nanimarquina

L’azienda spagnola presenta 4 nuove collezioni per il 2020, ciascuna con il suo stile, ma tutte unite dal filo rosso della creatività elegante, dei colori vivaci ma discreti. Telares: è il risultato della ricerca della squadra creativa interna all’azienda, sulle potenzialità della tessitura: il risultato è un kilim diverso da quelli a cui siamo abituati perché non presenta una trama geometrica e regolare ma al contrario motivi irregolari e morbidi, quasi casuali. Flora (in copertina): disegnato da Santi Moix, artista che fa base a New York e che ha reinterpretato in chiave contemporanea il classico motivo floreale, con grandi e variopinte corolle. Flora si abbina in modo armonico con Colors, la linea disegnata dalla stessa Nani Marquina in tinta unita, nei colori vivaci ispirati alla natura. Silhouette , infine, è la collezione disegnata da Jaime Hayon adattata oggi anche per gli spazi esterni.

Henzel Studio

Henzel Studio new carpets

Patrick Church è l’artista britannico del momento, le sue opere sono nelle collezioni di Madonna, Kendall Jenner, Katy Perry e sono un mix di glamour e provocazione. Henzel, azienda svedese votata al tappeto artistico, le ha trasformate in tappeto e il risultato è sopra le righe e molto interessante. Le figure rappresentate sono alla moda e sofferenti al tempo stesso, come a voler rappresentare i due aspetti, inscindibili, della celebrità.

cc-tapis

 Lines by cc-tapis

Si chiama Gesture il nuovo progetto di cc-tapis: 5 nuove collezioni firmate altrettanti designer. Patricia Urquiola, Philippe Malouin, Sabine Marcelis, Mae Engelgeer and Yuri Himuro sono stati invitati a creare una nuova linea di tappeti a partire, appunto, dal concetto di “gesto”, inteso come quel movimento delle mani che dà origine all’atto creativo. E proprio il processo creativo di questo progetto ha assunto delle caratteristiche del tutto particolari: in pieno lockdown dovuto alla pandemia da COVID 19, i designer hanno lavorato in autonomia ma come in un collettivo hanno condiviso con l’azienda e gli altri componenti del gruppo, istanti della loro progettazione. Dalla ricerca sui materiali allo studio degli abbinamenti cromatici: l’atto creativo svelto e messo a nudo, condiviso, per dare un senso nuovo e profondo a questa esperienza estrema di isolamento che abbiamo tutti vissuto. Nell’immagine, Lines di Philippe Malouin.

Moooi Carpets

Space Escape by Moooi

Folds by Moooi

Il tratto immaginifico e surreale di Elena Salmistraro ha dato vita alla collezione Space Escape, una fuga dallo spazio così come lo conosciamo in favore di una concezione più fluida, forse caotica e coinvolgente. La collezione è presentata nelle tre varianti: Draconian, Plejaren & Reptilian. Folds collection è invece la collezione disegnata dall’artista olandese Celia Hadeler, attraverso un uso estremo del trompe l’oeil Hadeler ha creato una collezione di tappeti che simulano la presenza delle pieghe, in un effetto che crea stupore. Infine, lo studio Rens, fondato da Renee Mennen and Stefanie van Keijsteren ha creato per Moooi Carpets la collezione Blended che gioca con la sovrapposizione di colori e con le geometrie, in quattro variabili cromatiche versatili e interessanti.

Blended by Moooi


Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle ultime tendenze del mondo del design.

Possiamo aiutarti? Il nostro servizio di progettazione è a tua disposizione per aiutarti ad arredare casa con uno stile unico: il tuo. Contattaci via mail a hello@mohd.it o telefonando al numero +39.090.6258945.